Ex Ilva. Emiliano: piena solidarietà a sindacati che vogliono risposte

77 Visite

«Esprimo la mia piena solidarietà ai sindacati che stanno occupando la presidenza del Consiglio dei ministri al fine di ottenere da Giorgia Meloni le risposte che deve dare sull’acciaieria di Taranto che si sta lentamente spegnendo. Si sta spegnendo infatti senza risposte da parte del governo alla domanda di salute dei cittadini e di lavoro degli operai e delle imprese. Lasciare fallire la fabbrica un’altra volta sottraendo di nuovo centinaia di milioni di euro alle imprese dell’indotto, per realizzare la finalità di Arcelor Mittal di eliminare per sempre il suo principale concorrente, è una scelta folle che non risolve neanche la questione della pericolosità per la salute pubblica, perché la fabbrica rimarrà lì per far ammalare ancora generazioni di tarantini come monumento all’incapacità e alla collusione di questo governo con l’azienda francoindiana». Lo dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

(foto GdM)

News dal Network

Promo