Manduria: banda perseguita anziano con raid in casa, 1 arresto e 4 indagati

203 Visite

Un pensionato 76enne di Manduria, in provincia di Taranto, invalido al cento per cento, sarebbe stato perseguitato, minacciato e derubato più volte nel suo appartamento da una banda composta da un 38enne, che è stato arrestato dai carabinieri; un 19enne, per il quale è stato disposto un divieto di avvicinamento alla vittima; un minorenne, la cui posizione è stata stralciata ed è al vaglio del tribunale competente; e da un complice ancora da identificare.

I militari della compagnia di Manduria hanno proceduto all’arresto del 38enne (accusato di rapina) e alla misura del divieto di avvicinamento nei confronti del 19enne, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Taranto su richiesta della procura.

Sarebbero almeno quattro gli episodi contestati agli indagati a partire dal giugno scorso con raid nell’abitazione dell’anziano, minacciato di morte e costretto a consegnare denaro.

Nel corso dell’ultimo episodio, la presunta banda era stata costretta a fuggire in seguito all’intervento dei carabinieri che erano appostati nelle vicinanze dopo aver raccolto la denuncia della vittima.

News dal Network

Promo