Fondo per la Repubblica digitale. Bando “Crescerai”. Finanziamento a fondo perduto per “intelligenze artificiali” per le Pmi

[epvc_views]

Descrizione BandoIl bando ha l’obiettivo di sostenere progetti rivolti allo sviluppo di soluzioni di Intelligenza Artificiale di tipo open source destinate alle PMI del Made in Italy, incluse le imprese sociali, con una particolare attenzione alle imprese operanti in settori e contesti svantaggiati.Il Fondo per la Repubblica Digitale – Impresa Sociale, grazie al sostegno di Google.org, intende supportare proposte progettuali volte a rispondere al bisogno dei beneficiari finali, quali PMI e imprese sociali, di essere guidati nell’adozione di soluzioni di IA.Il bando mette a disposizione un plafond con un ammontare complessivo di 2.200.000 euro, a valere sul territorio nazionale.Soggetti beneficiariLe proposte possono essere presentate da un soggetto singolo (“Soggetto responsabile”) o da partnership costituite da massimo cinque soggetti (“Partner”), che assumeranno un ruolo attivo nella co-progettazione e nella realizzazione della proposta.Il Soggetto responsabile deve essere un soggetto pubblico o privato senza scopo di lucro. A titolo esemplificativo sono considerati eleggibili: organizzazioni non profit, enti pubblici, università, istituti e centri di ricerca, Digital Innovation Hub, centri di trasferimento tecnologico, acceleratori di impresaTipologia di interventi ammissibiliLe proposte progettuali devono prevedere azioni puntuali, funzionali allo sviluppo e all’implementazione di una soluzione basata su tecnologie di Intelligenza Artificiale, la cui adozione dovrà interessare le PMI con un ruolo chiave nella promozione del “Made in Italy”, incluse le imprese sociali, con una particolare attenzione alle imprese operanti in settori e contesti svantaggiati.Entità e forma dell’agevolazioneLe proposte devono prevedere un contributo richiesto di almeno 500 mila euro.ScadenzaOre 13:00 del 31/01/2024.GIANPAOLO SANTORO

News dal Network

Promo