Taranto: sequestrate banconote false per 19mila euro

213 Visite

È di oltre 19mila euro il valore delle 459 banconote false sequestrate dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto a seguito di attività dirette a contrastare il fenomeno del cosiddetto falso nummario.

La “classifica” delle banconote false sequestrate vede al primo posto il taglio da 50 euro (248 banconote per un valore di 12.400 euro), seguito da quello da 20 euro (157 esemplari per un corrispondente valore pari a 3.140 euro) e quindi da 100 euro (34 biglietti per un corrispondente valore pari a 3.400 euro); nelle restanti posizioni figurano le banconote con tagli da 10 euro (15 pezzi) e da 5 euro (5 pezzi).

Per quanto attiene ai tagli di maggior valore, non si registra la presenza di banconote da 200 e da 500 euro. Gli approfondimenti delle Fiamme Gialle sono ora finalizzati a ricostruire l’intera filiera del falso, partendo anche dal singolo detentore di banconota contraffatta, per individuare le eventuali ipotesi di reato connesse, quali la truffa e il riciclaggio.

News dal Network

Promo