Giochi Mediterraneo: “Il commissario Ferrarese non ha ricevuto convocazione, Melucci e Sannicandro non si sono presentati”

109 Visite

Di seguito la dichiarazione a margine della II Commissione regionale del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini.

«Il commissario straordinario per i Giochi del Mediterraneo, Massimo Ferrarese, sarebbe venuto ben molto volentieri in audizione nella seconda Commissione regionale se solo avesse ricevuto l’avviso di convocazione, che purtroppo è stato recapitato a un indirizzo mail sbagliato. Quindi, Ferrarese non sapeva che il collega consigliere Marco Galante, del Movimento 5 Stelle, giustamente, aveva chiesto di ascoltare tutti i protagonisti per capire cosa sta succedendo e quali soluzioni si intendono trovare. Perché è interesse di tutti trovare soluzioni che possano portare a Taranto questa grande opportunità, non solo sportiva, ma di sviluppo per la città.

Mi corre l’obbligo di fare questa precisazione perché, invece, altri indirizzi mail erano esatti – come quello del sindaco di Taranto, Melucci, e del direttore dell’ASSET, Sannicandro – ma non si sono presentati, senza neppure giustificarsi con la Commissione per la loro assenza.

Il commissario Ferrarese, che ho sentito in diretta al telefono, durante la seduta ha dato la sua ampia disponibilità a essere audito il 15 novembre prossimo».

News dal Network

Promo