Calcio Taranto, vittoria convincente: gli uomini di Capuano travolgono la Turris per 3-1

169 Visite

Dopo la sconfitta di Catania era attesa una risposta dal punto di vista sia tecnico che tattico. Il Taranto non ha deluso le aspettative, dimostrandosi una squadra imprevedibile e mettendo fin da subito in chiaro la situazione. Contro la Turris i rossoblù hanno messo in mostra le loro migliori qualità, ottenendo un successo allo Iacovone di enorme importanza anche ai fini della classifica. La partenza dei padroni di casa è delle migliori: prima una grande occasione da gol con di Mamadou Kanoute dopo 120 secondi, poi al 7′ il vantaggio con una botta dalla distanza di Simone Calvano, 1-0. Le occasioni dei rossoblù sono diverse in questo inizio di gara: al 10′ ci prova Alfredo Bifulco con una rovesciata, ma Gaetano Fasolino para, mentre al 12′ è ancora Kanoute a rendersi pericoloso con un tiro scoccato in area di rigore che costringe il portiere avversario alla grande parata.

Il pressing e l’aggressività in mezzo al campo degli uomini di Ezio Capuano mettono in crisi la Turris, che però trova la rete del pareggio con Gianluca D’Auria al 43′, su assist di Francesco De Felice, 1-1. Dura poco più di tre minuti il pareggio, perché a riportarsi in vantaggio è il Taranto con la rete di Patrick Enrici con un gesto tecnico importante, 2-1. La ripresa è meno spettacolare: tanta lotta a centrocampo e diversi falli che limitano la fluidità del gioco. Nel finale di gara (all’81’) Alfredo Bifulco sigla il terzo gol di giornata dei rossoblù, grazie all’assist fondamentale di Pietro Cianci, 3-1. Piove sul bagnato per la Turris che all’84’ resta anche sotto di un uomo per l’espulsione di Stefano Esempio. La partita termina, dunque, con la vittoria dei padroni di casa che balzano al nono posto in classifica.

Foto: CampaniaInGol.it

News dal Network

Promo