Giochi del Mediterraneo, “Sembra che al Governo ci sia chi vuol farli saltare per impedire a Taranto di avere un futuro diverso”

[epvc_views]

«Sembra che al Governo ci sia chi vuol far saltare i Giochi del Mediterraneo a Taranto per impedire alla città di avere un futuro diverso. Non possiamo permettere l’ennesimo scippo ai danni di una città che sta già pagando un prezzo troppo alto in tema di ambiente e salute. Mancano appena due anni e non si può perdere altro tempo prezioso. Bisogna approvare il masterplan e iniziare a lavorare per le opere necessarie. I tarantini devono avere la garanzia che non perderanno questa opportunità». Lo dichiara il capogruppo del M5S Marco Galante.

«Più volte come M5S – continua Galanteavevamo denunciato i rischi legati al commissariamento dei Giochi, cercando di evitarlo e chiedendo il coinvolgimento delle istituzioni locali. Ora che come voluto dal Governo il commissario c’è, il nuovo obiettivo è il Comitato Organizzatore. Chi ci va di mezzo però sono sempre i pugliesi. La provincia di Taranto in primis, ma anche Brindisi e Lecce, coinvolte nella manifestazione. Non vorremmo che qualcuno stia lavorando per far sì che a Taranto non ci si liberi maI del siderurgico. Un evento di questa portata è fondamentale per far conoscere la città a livello internazionale e per la riconversione economica. Giocare al rimpallo delle responsabilità non serve a nessuno. Soprattutto ai tarantini».

News dal Network

Promo