Taranto: contrasto all’evasione fiscale, segnalati 4 evasori totali

[epvc_views]

Ammontano a oltre 700 mila euro i ricavi non dichiarati e a oltre 140 mila euro l’I.V.A. evasa, con la segnalazione alla competente Autorità amministrativa di 4 soggetti.

Questo è il bilancio di una serie di interventi condotti dalle Fiamme Gialle del Gruppo di Taranto, della Compagnia di Martina Franca e della Tenenza di Castellaneta a contrasto del fenomeno dell’evasione fiscale.

Sono state interessate dalle ispezioni dei finanzieri jonici alcune imprese presenti in diversi comuni della provincia, operanti tra gli altri nei settori economici della ristorazione e della promozione pubblicitaria, nonché i titolari di alcuni studi professionali.

Tali soggetti economici sono stati individuati all’esito di analisi di rischio ovvero nell’ambito di attività investigative condotte dai Reparti della Guardia di Finanza, nonché attraverso la consultazione delle banche dati in uso al Corpo.

L’evasione fiscale costituisce un grave ostacolo allo sviluppo economico perché distorce la concorrenza e l’allocazione delle risorse, mina il rapporto di fiducia tra cittadini e Stato e penalizza l’equità, sottraendo spazi di intervento a favore delle fasce sociali più deboli.

 Franco Marella

 

 

News dal Network

Promo