Accordo tra Ferrotramviaria e Flixbus: un solo biglietto, tante opportunità

[epvc_views]

Ferrotramviaria SpA, da sempre presente nel trasporto pubblico locale in Puglia, è lieta di annunciare la nuova partnership strategica con FlixBus, il principale operatore di autobus a lunga percorrenza. Questo accordo, già operativo, rappresenta un importante passo avanti per migliorare l’accessibilità e la mobilità sostenibile nella regione pugliese.

Con il potenziamento delle rotte operative verso le maggiori città e le mete più popolari della Puglia, Ferrotramviaria SpA e FlixBus si impegnano a sostenere lo sviluppo di un turismo sostenibile e di valore aggiunto per il territorio. Questo partenariato mira a creare nuove opportunità per il turismo e le economie locali, consentendo ai viaggiatori di esplorare le ricchezze e la varietà del territorio pugliese attraverso un servizio di trasporto integrato, comodo ed ecologico.

In tale prospettiva, riveste un’importanza strategica all’interno di questo accordo, il nostro collegamento ferroviario passante per l’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari. Infatti, in collaborazione con FlixBus, Ferrotramviaria offrirà un servizio di collegamento intermodale tra l’aeroporto di Bari e altre destinazioni pugliesi, facilitando così l’accesso ai viaggiatori provenienti da varie città in Italia e in Europa. Questa soluzione integrata permetterà ai passeggeri di raggiungere comodamente 13 stazioni fra Bari e Andria, compresa la creazione di un hub di interscambio presso Bari Centrale.

L’accordo, basato su una pianificazione strategica delle coincidenze tra la rete europea di FlixBus e quella regionale di Ferrotramviaria, riflette l’importanza delle sinergie fra operatori globali e locali nella promozione del territorio, tenendo conto delle nuove sfide ambientali. La volontà di migliorare l’accessibilità al territorio con soluzioni collettive alternative all’auto personale è ovviamente al centro di questa iniziativa.

Questo accordo offre un’opportunità unica per valorizzare il patrimonio pugliese su scala internazionale, considerando che oltre il 60% dei passeggeri trasportati fino ad oggi da FlixBus sono stranieri. Massimo Nitti, Direttore Generale Trasporto di Ferrotramviaria SpA ha infatti dichiarato: «L’Azienda è entusiasta di investire in accordi di questo tipo, che promuovono il turismo e l’accessibilità al nostro territorio in modo sostenibile, offrendo contestualmente nuove soluzioni di mobilità che valorizzino le esigenze dei nostri passeggeri e del territorio pugliese».

News dal Network

Promo