Caracciolo: “Ventidue bandiere blu per la Puglia, un risultato straordinario”

175 Visite

«Con 22 bandiere blu la Puglia è la seconda regione italiana con il maggior numero di riconoscimenti alle spalle della Liguria. Quello ottenuto, è un risultato straordinario, figlio dell’intenso lavoro svolto per la tutela delle acque e degli ambienti circostanti oltre che del grande sforzo profuso per il miglioramento degli accessi alle spiagge e delle infrastrutture». Così il presidente del gruppo Pd, Filippo Caracciolo.

«La crescita della nostra regione – afferma Caracciolo – è testimoniata dai quattro nuovi ingressi registrati. L’aggiunta di località come Gallipoli, isole Tremiti, Leporano e Vieste a quelle che già avevano ottenuto il riconoscimento nel 2022, rappresenta la certificazione del costante sviluppo del nostro territorio. La continua cura di aspetti come l’efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria, la promozione della raccolta differenziata, la presenza di aree pedonali e piste ciclabili oltre che la cura dell’arredo urbano delle aree verdi ha permesso il raggiungimento di questo risultato».

«Il successo ottenuto quest’anno – conclude il presidente del gruppo Pd – rappresenta il miglior biglietto da visita per l’imminente stagione balneare e allo stesso tempo è lo stimolo per continuare a migliorare».

News dal Network

Promo