Bari: Mercoledì 5 aprile la presentazione del libro “L’altra Puglia – in viaggio fra monti, fiumi, laghi e foreste”

196 Visite

Mercoledì 5 aprile alle  17,00, nel palazzo del Consiglio regionale della Puglia, via Gentile 52 – Bari, si terrà la presentazione del libro “L’altra Puglia – in viaggio fra monti, fiumi, laghi e foreste” di Ruggiero Maria Dellisanti e Annalisa Molfetta, Stilo Editrice.

Saluti istituzionali di Anna Vita Perrone, dirigente della Sezione biblioteca e comunicazione istituzionale; introduce e modera Vito Lacirignola, Stilo Editrice; intervengono: Giovanna Amedei, presidente dell’Ordine regionale dei geologi di Puglia; Ruggiero Maria Dellisanti e Annalisa Molfetta, autori del volume; Angelo Diana, Terre del Mediterraneo; Antonino Greco, presidente Archeoclub – Bari, A.P.S. “Italo Rizzi”.

La pubblicazione è inserita nella linea editoriale “Leggi la Puglia”, in cui confluiscono tutte le pubblicazioni del Consiglio regionale della Puglia realizzate con il coordinamento della Sezione Biblioteca e Comunicazione Istituzionale.

L’obiettivo della linea editoriale, approvata con delibera n. 151/2018 dell’Ufficio di Presidenza, è quello di valorizzare la Puglia, il suo territorio, le sue tradizioni, il suo patrimonio culturale, nonché l’Istituzione consiliare stessa.

Tutte le pubblicazioni sono edite, oltre che in formato cartaceo, anche in formato digitale scaricabile gratuitamente sul sito di Teca del Mediterraneo, la biblioteca del Consiglio regionale della Puglia, al link https://biblioteca.consiglio.puglia.it/linea-editoriale-leggi-la-puglia-.

Si assicura così la condivisione e la fruibilità dei contenuti ad un ampio pubblico.

Il Consiglio regionale della Puglia contribuisce ad arricchire il catalogo delle biblioteche del territorio pugliese, omaggiando le copie cartacee.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali di “Teca del Mediterraneo”. La Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia realizza progetti ed eventi a favore della promozione della lettura, attività destinate a tutti i cittadini. Attraverso i propri servizi si impegna ad accrescere il benessere sociale e a migliorare le abilità e le capacità delle persone, facilitando l’accesso alla cultura, ai documenti e alle informazioni. Sostiene, inoltre, la formazione continua nel rispetto delle diversità culturali.

News dal Network

Promo