Carenza organico nella Questura di Taranto, il dem Pagano presenta interrogazione

194 Visite

«Ho presentato un’interrogazione per chiedere che il presidente del consiglio dei ministri, Giorgia Meloni, e il ministro alla Pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, intervengano su quanto accade a Taranto dove la locale questura conta 50 dipendenti: la metà di quanti dovrebbero essere». Lo annuncia Ubaldo Pagano, capogruppo Pd in commissione Bilancio alla Camera dei deputati convinto che bisogna fare in fretta «prima che questa situazione ci porti sul baratro».

«Le carenze si traducono non solo nell’impossibilità per gli uffici di essere pienamente presenti per le esigenze del territorio e delle persone ma sono anche destinate ad aggravarsi se consideriamo l’età media degli attuali dipendenti e i pensionamenti attesi nei prossimi anni», aggiunge. «Il governo non stia con le mani in mano: c’è un’emergenza di una gravità massima da affrontare. A Taranto c’è bisogno di un intervento urgentissimo – continua – visto che è la sicurezza dei cittadini a poter pagare le conseguenze di questa carenza di organico».

News dal Network

Promo