Precipita dal tetto di un capannone: operaio 22enne in coma

69 Visite

Un operaio 22enne è in coma dopo essere precipitato dal tetto di un capannone nella zona industriale di Manduria (Taranto) mentre stava installando un sistema di condizionamento dell’aria.

E’ accaduto sabato scorso, verso le 13, quando mancava poco per la fine del turno: il 22enne è precipitato nel vuoto battendo violentemente la testa al suolo.

Soccorso dal 118, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto dove è giunto in coma. Le sue condizioni sono giudicate gravissime per le ferite craniche e facciali che ha riportato nella caduta.

Promo