La Regione Puglia forma giardinieri d’arte

119 Visite

 Sempre più importanza al verde e alla sua cura da parte della Regione Puglia, soprattutto da quando la pandemia ha messo in luce, l’importanza delle aree verdi.

L’avviso intende finanziare progetti utili alla formazione della figura professionale di “Giardiniere d’arte per giardini e parchi storici” (codice 491 del Repertorio Regionale delle Figure professionali della Regione Puglia)

Possono presentare domanda i professionisti residenti in Puglia inseriti nell’elenco degli Organismi accreditati all’erogazione di servizi formativi.

L’attività formativa dei corsi dovrà prevedere, oltre all’organismo formativo accreditato, il coinvolgimento di:

✔ uno o più giardini storici di rilievo (appartenenti a Ministero della Cultura, Enti territoriali, Fondazioni o Dimore storiche)

✔ aziende del territorio dedicate al settore

✔ istituti agrari (per mettere a disposizione docenti, aule e laboratori)

✔ istituzioni di Alta formazione artistica (per mettere a disposizione docenti, aule e laboratori)

✔ università (per mettere a disposizione docenti, aule e laboratori)

ℹ Si potrà presentare una sola proposta progettuale a partire dal 30 gennaio 2023 fino alle ore 12:00 del 15 febbraio 2023.

Il percorso formativo dovrà iniziare entro 30 giorni dalla data formale di avvio del progetto e concludersi in 12 mesi, entro il 31 dicembre 2023.

➡ Approfondisci su http://rpu.gl/yMVXd

➡ Consulta il bando: https://www.sistema.puglia.it/SistemaPuglia/giardinieridarte

Una bella opportunità per riqualificare i parchi e i giardini anche all’ interno di dimore storiche che costituiscono un vero e proprio tesoro e luoghi di attrazioni per turisti.

Promo