26 lavoratori in nero scoperti a Taranto, verifiche su altri 52 soggetti

128 Visite

Ventisei lavoratori in nero sono stati scoperti dai finanzieri di Taranto nell’ambito di interventi finalizzati a garantire la sicurezza economico-finanziaria sull’intero territorio provinciale. Sono in corso verifiche sulla posizione di altri 52 lavoratori.

I finanzieri hanno effettuato anche accertamenti sulla emissione di scontrini e ricevute fiscali che hanno portato alla constatazione di numerose violazioni, tra le quali l’omessa memorizzazione dei dati e la mancata installazione e verifica periodica del misuratore fiscale.

Promo