Pensioni: Inps, aggiornati i coefficienti trasformazione 2023-2024

61 Visite

Dal 1° gennaio 2023 saranno aggiornati i divisori e i coefficienti di trasformazione del montante contributivo per il calcolo delle pensioni.

Lo annuncia l’Inps che segnala come con il D.M. 1° dicembre 2022, emanato dal Ministero del Lavoro di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stata infatti effettuata la rideterminazione biennale dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo da utilizzare per il calcolo della quota contributiva delle pensioni per il biennio 2023-2024 che tengono conto dell’età del pensionamento successivo a 56 anni e fino a 71 anni.

Promo