I pugliesi Licia Lanera e Mario Perrotta si aggiudicano il Premio UBU 2022

104 Visite

Lunedì 12 dicembre, all’Arena del Sole di Bologna sono stati consegnati gli Oscar del Teatro italiano: i Premi Ubu.
Allo spettacolo di Mario Perrotta, “Dei figli” (in finale anche nella categoria Miglior Attrice Under 35 per Dalila Cozzolino), il riconoscimento di miglior nuovo testo italiano/scrittura drammaturgica, mentre con lo spettacolo “Con la carabina”, Licia Lanera si è aggiudicata i premi per la miglior regia e il miglior nuovo testo straniero.
«La Puglia – ha detto la presidente del Consiglio regionale Loredana Capone – si conferma punto di riferimento nel panorama culturale italiano. Al regista salentino Mario Perrotta e alla regista barese Licia Lanera i premi Ubu 2022. L’oscar del teatro italiano premia Perrotta per il miglior nuovo testo italiano per lo spettacolo “Dei figli” e Lanera per la migliore regia e il miglior nuovo testo straniero per lo spettacolo “Con la carabina”. Riconoscimenti importanti che riempiono d’orgoglio la Puglia e l’intero Consiglio regionale. La nostra Regione, con il Teatro Pubblico Pugliese, ha fatto del teatro il suo fiore all’occhiello convinta che rappresenti un’occasione imperdibile per arrivare lì dove spesso le parole non riescono. Puntare sul teatro, infatti, significa da un lato valorizzare i talenti straordinari della nostra terra, riconoscendo loro un mestiere che, come tutti gli altri, deve essere retribuito, ma dall’altro utilizzare lo strumento potentissimo dell’arte per raggiungere i giovani e aiutarli a riflettere su temi difficili che grazie al linguaggio fresco del teatro riescono a farsi spazio toccando le corde più profonde».

Promo