Imprese, siglato accordo tra Regione Puglia e Baker Hughes

68 Visite

È stato firmato ieri tra Regione Puglia e il gruppo Baker Hughes, proprietario dello stabilimento Nuovo Pignone di Bari, il contratto di programma 2020-2023, che prevede l””investimento di circa 19 milioni da parte dell””azienda in ricerca & sviluppo e macchinari. A rappresentare la Regione Puglia l””assessora ai Trasporti, Anita Maurodinoia, e l””assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci.

«Continua la proficua collaborazione tra la Regione Puglia e il gruppo Baker Hughes – ha dichiarato Maurodinoia – che grazie agli strumenti finanziari messi in atto dalla Regione, dal 2014 al 2023, ha potuto operare un investimento complessivo pari a circa 50 milioni di euro nello stabilimento di Bari, con l””obiettivo di renderlo un centro di eccellenza per la ricerca e sviluppo e la produzione di pompe per servizi acqua, recupero energia, liquidi criogenici e idrogeno liquefatto».

«Il nuovo investimento da parte di Baker Hughes in Puglia attraverso lo strumento finanziario del Contratto di programma – ha evidenziato Delli Noci – conferma sia quanto gli strumenti regionali siano in grado di favorire insediamenti produttivi da parte di importanti realtà internazionali nei nostri territori, sia quanto la Puglia stia diventando sempre più un territorio attrattivo in cui valga la pena investire».

Promo