Passaggio Amati, Mennea e Clemente in Azione. Tupputi : “Non pensino di fare in maggioranza come hanno fatto col Pd”

63 Visite

Di seguito una dichiarazione del capogruppo di  Con, Giuseppe Tupputi, anche a nome di “ Per la Puglia e ” Popolari con Emiliano”:

«I democratici, ormai ex, Fabiano Amati e Ruggiero Mennea, e il civico Sergio Clemente, hanno preso la loro decisione e fatto la loro scelta, che è anche una scelta di campo, passando a quello che politicamente è definito terzo polo, di Calenda e Renzi. Ragione per cui non ci saranno più margini per stringere alleanze con loro, così come abbiamo chiesto al presidente Michele Emiliano».

«Mettendo per il momento da parte i giudizi di valore su tale scelta, non passa certo inosservato che finalmente i due colleghi abbiano chiarito la loro posizione e lasciato un partito, il PD, dal cui interno erano diventati opposizione. Bene, ora non credano di poter cominciare a fare la stessa cosa dall’interno della maggioranza. Una maggioranza dalla quale, di fatto, si sono tirati fuori e che deve andare avanti compatta e coesa su un campo sgombero da equivoci e protagonismi, dove a eccellere non è certo la coerenza. Di contro, la maggioranza punta ad arrivare alla fine del mandato avendo realizzato tutto quanto programmaticamente definito e pianificato, una maggioranza forte di posizioni chiare e definite, tenendo ben presente le sfide importanti, quelle che ci chiedono i cittadini pugliesi, affinché la qualità della vita, il benessere, il livello di occupazione nella nostra regione crescano, approfittando anche della grande occasione offerta dal PNRR».

Promo