M5s: “Nella coalizione di governo della Regione Puglia non può esserci spazio per chi è passato con Calenda”

63 Visite

«Nella coalizione di governo della Regione Puglia non può esserci spazio per Azione e Italia Viva. Abbiamo chiesto su questo una posizione netta al presidente Emiliano, che è subito arrivata. Ancora oggi Calenda non ha fatto altro che esprimere disprezzo nei confronti delle scelte di questo governo regionale e del M5S. La scelta fatta dagli oramai ex consiglieri regionali del Pd, Amati e Mennea, passati ad Azione, li pone in antitesi con le forze di governo regionale. È inaccettabile che ora questi consiglieri pretendano di rimanere in maggioranza, dopo aver fatto da sempre opposizione interna» – lo rendono noto i consiglieri regionali del M5s.

«Il dubbio è che a loro interessi solo non perdere poltrone come quella della presidenza della commissione Bilancio. A questa Regione serve stabilità di governo e che le forze che compongono la maggioranza lavorino in maniera costruttiva nell’interesse esclusivo dei cittadini. Del resto la nostra visione progressista mal si concilia con la prospettiva affaristica e opportunistica che contraddistingue Azione e Italia Viva,  le cui posizioni sono distanti anni luce dai valori del Movimento 5 Stelle» – hanno concluso.

Promo