Palagianello: donna incinta aggredita dall’ex convivente e da una donna in prognosi riservata

104 Visite

 Una donna incinta sarebbe stata aggredita nella sua casa dall’ex convivente, un uomo di 31 anni e da una donna di 29.

I due sono stati arrestati in flagranza di reato dai carabinieri di Palagianello. L’ex convivente, al quale era stato notificato da tempo il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, continuava ad avere condotte violente e vessatorie nei confronti della vittima.

La donna, che ha riportato numerosi traumi ed è ricoverata con prognosi riservata, ha chiesto aiuto ai militari che sono giunti sul posto ed hanno bloccato i due aggressori. Ora si trovano agli arresti domiciliari.

Promo