Castellaneta marina: arrestato 38enne nigeriano per estorsione e resistenza a pubblico ufficiale

119 Visite

 Un uomo di 38 anni di nazionalità nigeriana è stato arrestato dai carabinieri a Castellaneta Marina (Taranto) per estorsione e resistenza e pubblico ufficiale.

L”intervento della pattuglia è stato richiesto dal proprietario di un albergo in disuso della città trasformato in deposito di apparati elettrici che sarebbe stato minacciato del 38enne. Secondo quanto ricostruito, l”indagato avrebbe occupato abusivamente alcune stanze dell”albergo e minacciato il proprietario che, dopo aver notato malfunzionamenti degli apparati elettrici, aveva raggiunto la struttura per capirne i motivi.

Il 38enne lo avrebbe accolto con un bastone obbligandolo ad andarsene. I carabinieri hanno accertato che aveva realizzato un allaccio abusivo a un quadro elettrico che alimentava un contatore intestato alla società, utilizzando energia elettrica destinata al funzionamento degli impianti. Il 38enne è in carcere.

Promo