Sanità, Stellato: “Con l’ok alle prestazioni sanitarie fino a mezzanotte la Puglia fa un passo avanti verso la riduzione delle liste d’attesa”

54 Visite

Prestazioni sanitarie ed indagini strumentali, in tutte le aziende sanitarie pubbliche, dal lunedì al venerdì fino a mezzanotte, ed anche nei giorni prefestivi e festivi. È il contenuto della mozione presentata da Massimiliano Stellato ed approvata, ieri, dal Consiglio regionale.

“La proposta – dichiara Stellato – intende estendere l”arco temporale di fruizione del servizio all”utenza riducendo, così, le lunghe liste di attesa. Nulla cambierà per i cittadini, che continueranno a pagare soltanto il ticket, se dovuto. Il servizio – ha dichiarato in aula Stellato –  è già stato testato positivamente in altre regioni dove, in poco tempo, ha contribuito a smaltire le agende delle prenotazioni, ha consentito ai cittadini di recuperare il tempo perso e restituito fiducia al servizio sanitario pubblico.

Ringrazio i colleghi e il Governo regionale per la disponibilità dimostrata verso il provvedimento.  Un atto, quello di oggi, che non è risolutivo, ma che rappresenta un passo avanti per l’abbattimento delle liste d’attesa ed una prima risposta alla domanda di salute dei cittadini in fila ai Cup”.

Promo