Taranto: massiccio sequestro di droga, avrebbe reso allo spacciatore oltre 70mila euro

159 Visite

Se immessa sul mercato, la droga sequestrata a un 28enne arrestato a Taranto, circa 1.100 dosi, avrebbe fruttato 71.500 euro.

Ne sono convinti i carabinieri che contestano all”uomo il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In casa sono stati trovati 900 grammi di droga, 800 grammi di cocaina e 100 di hashish, oltre a un macchinario per il sottovuoto. Nella camera da letto c”erano anche 650 euro in contanti probabili provengo dello smercio dello stupefacente. L”uomo è in carcere.

Promo