Castellaneta: sfiduciato il sindaco Di Pippa (Pd): elezioni in primavera

93 Visite

In una lettera inviata al prefetto di Taranto Demetrio Martino 11 consiglieri comunali (sui 16 complessivi) hanno rassegnato le dimissioni dalla carica, sfiduciando così il primo cittadino di Castellaneta, il sindaco Di Pippa e avviando l”iter che porterà alla nomina di un commissario prefettizio e a nuove elezioni nella prossima primavera.

Di Pippa era stato eletto pur non avendo la maggioranza dei consiglieri, assegnata al centrodestra che al primo turno aveva ottenuto la maggioranza dei suffragi nello scorso giugno, dopo il ballottaggio vinto contro Alfredino Cellamare (centrodestra): il suo mandato è durato poco più di 100 giorni.

Promo