Scuola, i Sindaci della provincia di Taranto ricorrono al Prefetto: mancano i collaboratori scolastici e il personale tecnico

137 Visite

I Sindaci della provincia di Taranto, con il testa il Presidente della Provincia e Primo Cittadino del capoluogo ionico, Rinaldo Melucci, hanno scritto al prefetto Demetrio Martino per sollevare l’attenzione del Governo sulla «scarsa dotazione organica» delle scuole e sulla necessità di aumentarla.

I rappresentanti delle città tarantine  lamentano «il numero inadeguato di collaboratori scolastici rispetto alle esigenze organizzative dei servizi di pulizia e sorveglianza».

«La situazione è grave – scrive Melucci nella missiva – nel plessi scolastici non è possibile distribuire su più turni lo scarso personale al fine di garantire lo svolgimento del tempo prolungato, del tempo pieno, del servizio mensa e delle attività didattiche pomeridiane».

Melucci e i sindaci, in sintesi,  chiedono  al Prefetto di farsi portavoce di queste esigenze.

Promo