Emiliano: “l’autonomia di Fontana? Dichiarazione di guerra al Sud”

102 Visite

Il governatore pugliese critico su Lorenzo Fontana. Michele Emiliano fa notare che, nel suo primo discorso da presidente della Camera, «ha dichiarato di essere per l’autonomia rafforzata, un sistema per il quale chi ha più soldi se li tiene e chi ne ha meno si arrangia».

Si tratta «di una dichiarazione di guerra al sud, che viene ricevuta dalla Puglia» – ha detto il Presidente della Regione Puglia intervenendo al ‘Live in Firenze’ di Sky Tg24 in corso nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. Con Fontana, rincara la dose, è stato eletto «l’erede diretto della santa inquisizione». Il governatore ne ha avuti per tutti, anche per la seconda carica dello Stato, Ignazio La Russa: è stato eletto «uno che un giorno ha detto in una trasmissione che siamo eredi del duce».

Promo