Al via il maxi-concorso per collaboratori amministrativi nelle ASL pugliesi

106 Visite

Sono oltre 1.100 i candidati per 160 posti da collaboratore amministrativo nelle Asl pugliesi. E’ iniziato oggi il concorso regionale organizzato e condotto dalla Asl Bat, sino al 7 luglio nella Fiera di Foggia, con turni mattutini e pomeridiani, si alterneranno più di 1100 candidati per turno, ai quali sarà chiesto di rispondere correttamente a 40 domande a risposta multipla in 60 secondi. A ogni candidato in fase di ingresso è stato fatto indossare un braccialetto con codice associato a un tablet attraverso il quale rispondere ai quesiti.

I risultati delle prove – fa sapere l’Asl Bat – saranno pubblicati sul portale della Asl nella pagina dedicata al concorso alla quale i singoli candidati dovranno accedere con Spid. Le domande sono state formulate da una ditta esterna che ha realizzato una banca dati di 400 domande suddivise in dieci batterie: tutte le domande di ciascuna prova saranno escluse dalle altre prove.

«E’ un appuntamento importante – ha detto il dottor Ivan Viggiano, direttore amministrativo della Asl Bt e presidente di commissione – tutto il concorso è stato organizzato garantendo trasparenza e imparzialità».

Promo