Di Gregorio (Pd): con la vittoria a Castellaneta si completa il successo del centrosinistra in provincia di Taranto

78 Visite

“Dopo il grande successo del sindaco Melucci e della sua coalizione a Taranto, il centrosinistra conquista un’altra importante vittoria a Castellaneta. Quella di Gianni Di Pippa è un’affermazione meritata, ottenuta sul campo, con il consenso e il sostegno dei cittadini”.  Questo il commento di Vincenzo Di Gregorio, consigliere regionale del Pd.
“Gianni ha saputo entusiasmare i giovani e molti strati del tessuto sociale di Castellaneta – continua Di Gregorio – interrompendo un lungo periodo di governo del centrodestra. Ho personalmente percepito il sentimento in favore di Di Pippa, sin dalla presentazione della sua candidatura. Ma la vittoria di Castellaneta, ha qualcosa in più. Ha un sapore fortemente simbolico sia per la spettacolare rimonta effettuata, sia perché sancisce la seconda sconfitta in pochi giorni per il presidente della Provincia ed ex sindaco di Castellaneta. Gugliotti a Taranto sosteneva Musillo ed ha perso; nel suo paese appoggiava Cellamare ed è stato travolto da un grande Di Pippa”.
“Nel turno di ballottaggio la vittoria di Castellaneta si aggiunge alla riconferma di Lasigna a Palagiano e va a completare il mosaico che vede vincente il centrosinistra a Taranto, a Martina Franca, a Leporano. Gli elettori credono in questa alleanza che ha il suo perno nel Pd di Enrico Letta, impegnato nella costruzione di quel campo largo che in Puglia è già realtà con il presidente Michele Emiliano”.

Promo