Cinzella Festival: Taranto, progetto sicurezza stradale con Inail

114 Visite

Promuovere la cultura della sicurezza, in particolare tra le giovani generazioni, è l’obiettivo di Inail Puglia che collabora alla sesta edizione del Cinzella Festival, manifestazione dedicata al cinema e alla musica in programma a Taranto dal 15 luglio. Fino a domani nello Spazioporto, nell’ambito della rassegna Cinzella Immagini, gli spettatori potranno recarsi in un’area dedicata per indossare un visore attraverso il quale vivere attivamente, ma in piena sicurezza, un’esperienza suggestiva e coinvolgente come un incidente stradale dovuto a comportamenti scorretti.

Il visore è il risultato del progetto SecureRoads360, frutto della collaborazione tra Inail Puglia e il Politecnico di Bari e mira a migliorare la sicurezza stradale e la prevenzione attraverso l’uso della Realtà Virtuale Immersiva. L’obiettivo del progetto (responsabile scientifico professor Vito Manghisi) è quello di fare aumentare nei neopatentati, e non solo, la consapevolezza dei rischi alla guida. Il prototipo, che utilizza tecniche di Cinematic Virtual Reality, visori stereoscopici di ultima generazione e video 360 ad alta risoluzione, è stato sviluppato nel Virtual Reality and Reality Recostruction VR3Lab (responsabile prof. Antonio Uva) del Dipartimento di Meccanica Matematica e Management, già Dipartimento di Eccellenza Miur 2018-2022.

Promo