Taranto: estorsione e maltrattamenti in famiglia, 30enne in carcere

105 Visite

Un 30enne di Taranto è stato arrestato per estorsione e maltrattamenti ai danni degli anziani genitori, dopo la richiesta di aiuto della madre agli agenti della questura.

La coppia ha denunciato il figlio raccontando di continue aggressioni non solo verbali, ma anche fisiche, del figlio con problemi di tossicodipendenza, alla ricerca di denaro per acquistare droga. Il 30enne è stato condotto nel carcere del capoluogo ionico.

Promo