Concorso Regione Puglia, errore in una domanda: cambia graduatoria idonei profilo socio-assistenziale

91 Visite

Ancora polemiche legate ai concorsi banditi dalla Regione Puglia. Questa volta, un errore relativo ad una domanda del questionario sottoposto ai candidati del profilo socio-assistenziale (in palio 2 posti di categoria D, area professionale competitività e sviluppo del sistema, profilo professionale specialista tecnico di policy) ha provocato il ricalcolo della graduatoria relativa agli idonei, già pubblicata in attesa della valutazione dei titoli.

A renderlo noto è la piattaforma Formez, che cura le selezioni, con una nota pubblicata sul proprio sito, nella quale si legge: La Commissione d’esame del profilo concorsuale Socio – assistenziale ha valutato un’istanza di riesame in autotutela. All’esito di tale valutazione, la Commissione ha ritenuto di procedere alla ricorrezione della prova del 17 maggio u.s. per il quesito relativo a “lo stato di necessità ex art. 2045 c.c.”. Pertanto, si pubblicano gli esiti della ricorrezione della prova scritta del 17 maggio u.s. I candidati possono accedere alla piattaforma formez.concorsismart.it con le credenziali SPID per verificare l’aggiornamento del punteggio della prova scritta.

Promo