Covid: in Puglia terapie intensive vuote nonostante un aumento dei contagi

62 Visite

Nonostante un aumento dei contagi Covid-19, in Puglia le terapie intensive si sono praticamente svuotate.

Secondo l’ultimo aggiornamento dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, in Puglia il tasso di occupazione nelle rianimazioni è sceso ulteriormente e adesso è pari solo all’1%, sotto la media nazionale del 2%.

Resta più elevato nei reparti di Medicina, dove il tasso di occupazione si è attestato all’8%, sopra la media nazionale di un punto percentuale.

Promo