FCI Puglia: a Laterza le prove di gimkana e mini sprint per il Meeting Regionale Giovanissimi

156 Visite

Il Ciclo Team Laerte è alle prese nell’allestimento del Trofeo Laerte per giovanissimi di età compresa tra i 7 e i 12 anni di scena giovedì 2 giugno a Laterza presso lo Stadio Madonna delle Grazie. Tanto impegno e tanta passione per la bicicletta ed anche nell’accogliere le future leve del pedale di scena con la prova Meeting Regionale sotto l’egida della Federciclismo Pugliese. Con ritrovo alle 8:30, di scena la gimkana per le categorie G1-G2-G3 e promozionali sul terreno di calcio in erba sintetica. In contemporanea lo svolgimento dei minisprint per G4-G5-G6 sulla pista di atletica dello stadio anche con bici da mountain bike (rapportate per la specialità strada). Ed è certo che da tutta la regione, le giovani forze del ciclismo risponderanno all’appello degli organizzatori che promettono un grande spettacolo di sport e divertimento nel contesto del Challenge della Magna Grecia cui la gara di Laterza fa parte come seconda prova.

BOCCA DI VALLE (ABRUZZO) – La Puglia ciclistica del fuoristrada estremoè salita alla ribalta delle cronache extra-regionali con risultati più che soddisfacenti. Gli enduristi hanno preso parte alla gara più dura del circuito Enduro Sud Italia: la tappa abruzzese a Bocca di Valle (Guardiagrele) si è dimostrata ancora più ostica non solo grazie ai suoi 1100 metri di dislivello in salita e 2100 metri in discesa, con prove speciali della durata di 30 minuti. Pioggia e nebbia hanno messo a dura prova gli atleti che hanno affrontato le prove speciali a vista, senza conoscerle, con tutti i rischi annessi a questa disciplina Gravity. Nella gara enduro muscolare lo juniores Terlizzese Luca De Leo di Lineabici ha chiuso con il terzo posto assoluto. Per la Nrg Bike l’allievo Francesco Vacca sesta piazza e primato della classifica generale del campionato, identico discorso per Francesco De Lorenzo con il secondo posto di categoria master 4. Nella gara E-Mountain Bike Gravity Antonio Mangini (Extreme Bikers) e Antonio Bruno (Nrg Bike) hanno chiuso rispettivamente secondo e terzo di categoria master 4. Non da meno il piazzamento di Francesco Buonanno (Extreme Bikers), terzo di categoria master 3, a testimonianza dell’effettiva competitività del gruppo nel settore del fuoristrada estremo.  Prossima tappa il 19 giugno a Belmonte Calabro.

Promo