Ex Ilva: l’azienda aderisce al Consorzio Elis, formazione nelle scuole per i prossimi 4 anni

290 Visite

Acciaierie d’Italia ha aderito al Consorzio Elis per lo sviluppo del progetto Liceo Tred, che propone un percorso di formazione in quattro anni per le scuole. L’azienda metterà a disposizione un proprio esperto alla “faculty estesa” composta dai docenti delle scuole, delle università e delle imprese con l’obiettivo di co-progettare i contenuti e le esperienze che gli studenti faranno sui temi della Transizione Ecologica.

«Da settembre – spiega il direttore Risorse Umane di Acciaierie d’Italia, Arturo Ferrucci – è previsto un coinvolgimento nelle docenze di rete in modalità digitale. Ci siamo inoltre messi a disposizione delle scuole del territorio aderenti al progetto (il Liceo Battaglini di Taranto, l’I.I.S.S. Majorana di Brindisi, l’I.I.S.S. Marconi Hack di Bari, l’I.I.S.S. Mattei di Maglie e il Liceo Vallone di Galatina) per condividere le nostre competenze a fini formativi».

Il progetto si propone di coniugare «la tradizione umanistico-scientifica – sottolinea una nota di Acciaierie – con un metodo capace di dare ai giovani gli strumenti per vivere da protagonisti la transizione digitale ed ecologica in atto».

News dal Network

Promo