Statte: uccisero a sassate un cucciolo di cane, indagati tre minori

181 Visite

Avrebbero ucciso a sassate un cucciolo di cane per poi dare fuoco alla sua carcassa registrando le fasi del raccapricciante gesto con i telefonini per poi condividere il video in chat e sui social.

Si tratta di tre ragazzini di Statte (Taranto) individuati dai carabinieri. Secondo i militari i tre sarebbero i presunti autori dell’episodio avvenuto nel marzo scorso alla periferia del comune del Tarantino. Le abitazioni dei minori sono state perquisite e i cellulari sequestrati. Le indagini coordinate dalla procura per i minori proseguono per meglio definire l’accaduto.

Promo