L’ UTERO IN AFFITTO

120 Visite

Senza mezzi termini, una barbarie.

Se una prostituta affitta per pochi minuti la sua vagina , un utero in affitto è solo la prostituzione di una cavità più grande e per più tempo , quindi, conseguentemente meglio retribuita.

Il paradosso è che in Italia si punisce lo sfruttamento della prostituzione ma non ci sarebbe alcun problema secondo taluni, i soliti, ad autorizzare queste gravidanze “surrogate”, manco si trattasse di una supplenza a scuola…

Credo sinceramente che tale pratica, ovviamente riservata a donne bisognose di denaro, peraltro arruolate da agenzie e quindi destinatarie solo di una percentuale, cui possono rivolgersi soggetti ovviamente facoltosi,sia ancora più umiliante ed aberrante dello schiavismo.

Credo che questo voler per forza trovare il soddisfacimento delle proprie pur legittime aspirazioni utilizzando il corpo di chi è in evidenti condizioni di inferiorità sia una schifezza sul piano etico e sociale.

Chi è a favore di tutto ciò in genere è di sinistra.

Se credete quindi che essere di sinistra significhi essere per l’ uguaglianza, siete o degli illusi o in malafede.

PINUCCIO TARANTINI

Promo