Taranto: nascondeva un fucile a canne mozze nell’armadio, 21enne arrestato

612 Visite

Un fucile a canne mozze nell’armadio di casa: l’arma è stata trovata dai carabinieri di Taranto durante la perquisizione a casa di un 21enne che è stato arrestato e condotto in carcere.

Il fucile, calibro 28, era conservato assieme a 7 cartucce dello stesso calibro e sarà inviato al Ris di Roma per rilevare tracce biologiche o dattiloscopiche e per le prove balistiche. La perquisizione è stata eseguita dai militari del Nucleo investigativo del comando provinciale di Taranto nell’ambito del rafforzamento dei servizi disposti dopo il ferimento a colpi di pistola di due agenti della questura della città ionica.

Promo