Mense ospedali, bando Puglia non sarà ritirato

151 Visite

 Il bando unico regionale per la gestione del servizio mensa ospedaliera non sara’ ritirato. La conferma è arrivata questa sera da InnovaPuglia durante la riunione convocata dal Sepac, la task force regionale per le crisi aziendali presieduta da Leo Caroli.

I sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl hanno ribadito la loro richiesta: sospensione della gara, che si conclude venerdi’ 18 febbraio, per evitare una “bomba sociale”. A loro dire, il bando, cosi’ come è stato costruito, metterebbe a rischio un migliaio di posti di lavoro. InnovaPuglia, invece, ritiene che il bando sia legittimo dal punto di vista tecnico e giuridico e quindi non sara’ ritirato in autotutela, come chiesto. La task force ha offerto la possibilita’ di avviare immediatamente un tavolo per gestire la transizione del personale dopo che la gara verra’ affidata. I sindacati hanno preannunciato una manifestazione di protesta.

Promo