Scuola, da avvocati Taranto torneo per invitare studenti ad argomentare

137 Visite

 Insegnare agli studenti delle scuole superiori a confrontarsi usando la parola in cui ognuno argomenta le proprie idee mediante la costruzione di un discorso. È l’obiettivo del torneo “Dire e Contraddire” presentato a Trani e organizzato dall’ordine degli avvocati di Taranto per fornire ai giovani le tecniche “per saper argomentare e contro argomentare in maniera efficace”, spiegano gli ideatori, gli avvocati Vincenzo Di Maggio e Angela Mazzia. Il progetto è stato inserito nel protocollo d’intesa tra Consiglio nazionale forense e il ministero dell’Istruzione per promuovere “iniziative comuni volte a favorire e conseguire un miglioramento qualitativo dei percorsi educativi scolastici, tanto che l’anno scorso si è tenuta la prima edizione nazionale del contest”, concludono.

Promo