Taranto, 1000 ricci vivi: sequestrati e gettati in mare

255 Visite

Nell’ambito della attività di vigilanza del litorale marittimo di giurisdizione, il personale della guardia costiera di Taranto ha sequestrato mille ricci di mare.

La motovedetta della guardia costiera ha intercettato lungo il litorale orientale una imbarcazione da diporto con a bordo due persone, una delle quali indossava una muta da sub e bombole d’ossigeno. A bordo sono stati trovati i ricci che sono stati sequestrati e buttati in mare perché ancora vivi.

Promo