Carceri, domani sit-in dei sindacati: “L’organico è carente”

105 Visite

Le segreterie provinciali di Osapp, Uil Pa, Sinappe, Uspp, Cisl Fns e Cnpp, organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative della Polizia Penitenziaria, annunciano per domani un sit-in, dalle ore 9 alle 16, nel piazzale antistante il carcere di Taranto. L’iniziativa intende richiamare l’attenzione “sulla grave carenza di organico – è detto in una nota – che limita la tenuta dell’ordine e sicurezza dell’Istituto, nonche’ il mancato rispetto delle prerogative contrattuali e la violazione delle norme sui luoghi di lavoro”.

Nelle scorse settimane si sono verificati episodi di aggressioni agli agenti da parte di detenuti o tentativi di rivolta. Più volte i sindacati hanno denunciato il sovraffollamento della popolazione carceraria a fronte di una carenza di organico. «La manifestazione svolta all’esterno dell’Istituto nel rispetto delle norme anti Covid – spiegano le organizzazioni sindacali – sarà supportata dal personale in servizio con l’astensione dalla consumazione del pasto presso la mensa».

Promo