Agenti feriti a Taranto: indagini su incendi auto

171 Visite

La Polizia di Taranto sta indagando su possibili collegamenti tra l’incendio di una Porsche avvenuto la notte scorsa in viale Virgilio, un attentato incendiario a un’autoconcessionaria di via Picardi di alcuni giorni fa e il ferimento a colpi di pistola di due agenti risalente al 22 gennaio scorso. L’ultimo episodio riguarda l’incendio dell’auto di lusso nel cortile di un palazzo di viale Virgilio.

Gli investigatori sospettano che possa trattarsi di un nuovo avvertimento nei confronti del titolare dell’autosalone che due giorni prima era stato destinatario di un attentato incendiario. In quella circostanza le fiamme avevano distrutto un’Audi e una Range Rover, danneggiandone una terza. La rivendita di auto e’ la stessa in cui il 22 gennaio scorso si reco’ l’ex vigilante e buttafuori Pantaleo Varallo, che cercò di impossessarsi di una Porsche Cayenne e poi fuggi’ con le chiavi della vettura. A dare l’allarme fu il responsabile della concessionaria. Una volta intercettato da una Volante, Varallo si fermo’ in viale Magna Grecia e feri’ con colpi di pistola due agenti di polizia prima di essere arrestato. Gli inquirenti stanno vagliando possibili nessi tra i tre episodi.

Promo