Partite Iva Italia: l’apparato Draghi-Mattarella proseguirà lo “sterminio” dei lavoratori autonomi

137 Visite

“Quanto avvenuto in questa settimana per l’elezione del presidente della Repubblica è stato uno spettacolo nauseabondo che certamente alimenta la convinzioni di milioni di cittadini sempre più delusi da questa politica che è diventata un covo di ambigui speculatori”. Così in una nota Angelo Distefano, presidente dell’Associazione Le Partite Iva Italia. 

“La conferma dell’apparato Draghi-Mattarella, per le partite iva, i lavoratori, le famiglie, significa la prosecuzione dello scempio di  questi anni, cioè lo ‘sterminio’ di massa delle partite iva nonché la distruzione del nostro sistema economico, della nostra identità, delle nostre libertà, della sovranità popolare”. 

“Lanciamo oggi un appello – conclude Distefano – affinché la volontà di combattere questa deriva ci unisca, indipendentemente dall’appartenenza politica, in un progetto ambizioso per recuperare i valori che, in un recente passato, hanno fatto grande l’Italia nel mondo portando benessere agli italiani”.

Promo