Covid: dati Agenas, 5 Regioni a rischio arancione. La Puglia (forse) in giallo

101 Visite

 Potrebbero arrivare novita’ dal monitoraggio settimanale Covid di domani: i dati sui ricoveri dell’Agenas, aggiornati a stasera, indicano che 5 Regioni rischiano di finire in zona arancione, raggiungendo la Val d’Aosta. Due hanno parametri oltre soglia sia per i ricoveri ordinari (il cui limite è al 30%) che per le intensive (al 20%): si tratta del Friuli Venezia Giulia, con i ricoveri al 34% e le intensive al 23%, e l’Abruzzo, rispettivamente al 32% e al 22%.

Altre tre hanno superato un parametro e sono al limite sull’altro: Piemonte (ricoveri sul filo proprio al 30%, intensive al 23%), Lazio (30% e 21%) e Sicilia (37% e 20% di intensive, quindi al limite). Si dovrebbe salvare dalla zona rossa la stessa Val d’Aosta, con i ricoveri ordinari addirittura al 55% ma le intensive al 18%, mentre la Puglia e la Sardegna potrebbero lasciare la zona bianca per finire in giallo. Domani valuterà la Cabina di Regia, e nel caso arriveranno le relative ordinanze del ministro Speranza.

Promo