Fregolent: “Su ex Ilva colpo di mano inaccettabile”

115 Visite

Le risorse stanziate per Ilva devono essere utilizzate per bonificare l’ambiente. Il colpo di mano attuato con il decreto Milleproroghe è inaccettabile e va bloccato”. Lo dichiara Silvia Fregolent, capogruppo Iv in Commissione ambiente della Camera, a proposito della norma che sottrai i fondi al ripristino ambientale di Taranto per destinarli alla produzione di acciaierie d’Italia. “Il tema delle bonifiche ambientali per gli impianti ex Ilva rappresenta una delle battaglie sulle quali il Governo Renzi spese tutte le sue forze. Riuscimmo, con non poca fatica, a prevedere che le somme sequestrate ai Riva fossero impegnate totalmente per la città di Taranto, vincolandole all’attuazione del piano ambientale e di bonifica. Modificheremo il decreto in Parlamento”.

Promo