Roadshow Smau, appuntamento a Taranto il 27 gennaio: le info

161 Visite

Il Roadshow Smau, circuito di riferimento dell’ecosistema dell’innovazione nazionale e internazionale, giovedì 27 Gennaio 2022 farà tappa al porto di Taranto per la seconda edizione di Smau Taranto. L’evento sarà l’occasione per mettere in connessione imprese, startup, player del digitale, soggetti intermedi e attori della pubblica amministrazione, per condividere esperienze di innovazione e favorire la nascita di nuove partnership tra i protagonisti dell’ecosistema nazionale e internazionale.

L’iniziativa nasce in collaborazione con ICE e Camera di Commercio Taranto con il contributo dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto.

Dedicato a imprese e professionisti del territorio, l’evento sarà un’occasione di incontro tra aziende, stakeholder e imprese innovative sui temi dell’Open Innovation, con un focus particolare sul tema Sostenibilità declinata in Trasformazione Energetica e Industria 4.0, attraverso momenti di Live Show trasmessi anche in streaming live sui canali Smau e Tavoli di Lavoro con l’obiettivo di facilitare la condivisione di esperienze tra domanda e offerta di innovazione.


I Tavoli di Lavoro sono eventi su invito in cui aziende del territorio, realtà nazionali e internazionali, imprese innovative, startup e soggetti intermedi si confrontano su un tema specifico, portando la propria esperienza, le proprie idee e proposte, finalizzate alla condivisione di attività in corso, all’avvio di nuove collaborazioni e alla nascita di partnership tra i partecipanti.

I Live Show sono eventi in cui imprese e attori della pubblica amministrazione presentano propri progetti, iniziative ed esperienze di innovazione e una selezione di startup che offrono prodotti e soluzioni specifiche si presentano nell’ambito di uno speed pitching. Nel programma di SMAU Taranto, i Live Show sono anche un momento di restituzione dei contenuti emersi nel Tavolo di Lavoro sullo stesso tema che li ha preceduti, al fine di far beneficiare il maggior numero possibile di imprese di quanto è stato condiviso dai protagonisti dell’ecosistema dell’innovazione.

L’evento è riservato agli operatori professionali: imprese, pubbliche amministrazioni e professionisti.

Promo