Giochi del Mediterraneo: FdI Puglia, a rischio candidatura Taranto

86 Visite

“I Giochi del Mediterraneo nel 2026 a Taranto sono un’occasione unica per la città, ma potrebbero diventare un sogno irrealizzato per mancanza del finanziamento di 200 milioni di euro promesso dal Governo e, in modo particolare, dalla ministra al Sud, Carfagna, e bocciati dal Senato. Peraltro ci risulta che la Regione Puglia attraverso l’Asset aveva iniziato a impegnare quelle risorse sul territorio per la realizzazione di impianti sportivi. E ora cosa succede?”. A lanciare l’allarme è il gruppo in Consiglio regionale pugliese di Fratelli d’Italia.

“Il presidente Emiliano e l’assessore allo Sport, Piemontese – incalzano i consiglieri regionali – devono fare chiarezza: sono maggioranza, insieme al senatore Mario Turco del M5S che ha proposto l’emendamento dei 200 milioni, a Bari come a Roma. Per questo – concludono – stiamo presentando un’interrogazione urgente per conoscere come la Regione intende assicurare alla città lo svolgimento dei Giochi del Mediterraneo con risorse proprie”.

Promo