Taranto: pubblicata gara foresta urbana in rione Tamburi. Intervento da 5 milioni

111 Visite

E’ stata pubblicata dal comune di Taranto la gara per la realizzazione della foresta urbana nord nel quartiere Tamburi della città. Si tratta di un intervento per 5 milioni di euro, presentato alla recente Biennale di Venezia, consentirà di depurare e bonificare i terreni contaminati in maniera naturale, attraverso l’azione combinata dell’acqua e del filtraggio delle radici di alcune particolari specie.

“E’ un momento fondamentale perché dopo anni di faticosa programmazione, di interlocuzione tra le istituzioni, viene messo a terra un atto concreto che consentirà di aprire questo cantiere entro la prossima primavera”, sottolinea il sindaco uscente di Taranto, Rinaldo Melucci, ricandidato per il centrosinistra a trazione Pd. “Una notizia che ci riempie di orgoglio e che arriva proprio a ridosso dell’avvio di altri due interventi, la messa a dimora di circa 7mila alberi a Paolo VI e nel parco delle Mura Greche“, prosegue. “La green belt è questa, è realtà che abbiamo plasmato grazie all’amore per la nostra città e alla volontà di immaginarne un destino diverso, libero dall’iconografia dei veleni”, conclude.

Promo