Martina Franca: carabinieri salvano 91enne da rischio ipotermia

91 Visite

I Carabinieri hanno salvato a Martina Franca (Taranto) un’anziana donna infreddolita, scomparsa da ieri e ritrovata nel suo giardino, a terra, a seguito di una brutta caduta.

L’anziana non rispondeva al telefono da ieri sera e così il figlio, da Roma, ha allertato i Carabinieri di Martina Franca.

La donna ha 91 anni, risiede a Martina Franca, vive lontana dai due figli ed ha l’aiuto giornaliero di una badante.

Quando i Carabinieri sono giunti a casa della donna, non hanno ricevuto alcuna risposta al citofono. I militari hanno così scavalcato il muretto della recinzione e sono arrivati in giardino. Qui l’anziana è stata trovata riversa a terra, infreddolita, con un principio di ipotermia, impaurita, immobile, ma cosciente.

I Carabinieri, nell’attesa dell’arrivo del 118, le sono stati accanto, rassicurandola e coprendola con alcune coperte recuperate in casa. Il 118 ha poi trasportato la donna in ospedale per un inizio di ipotermia. Attualmente non corre pericolo di vita.

Promo